Storia

Domenica 23 ottobre 1949, Hotel Belmare di Viareggio: è la data ufficiale della costituzione del “Vespa Club d’Italia”, che con il primo congresso approva lo statuto ed elegge il primo consiglio direttivo e a primo presidente Renato Tassinari.
Sono trascorsi poco più di tre anni dall’uscita della prima Vespa dagli stabilimenti Piaggio di Pontedera e il successo di un prodotto innovativo come la Vespa è indiscutibile. Esso ha creato nell’utenza un forte spirito di aggregazione e associazionismo su tutto il territorio nazionale, dando vita in breve tempo, nelle grandi città come nei piccoli centri, ai Vespa Club, ed è inevitabile che in questo contesto si inserisca Pontedera, la città della Vespa. Per cui, nel 1953, dopo un lungo e travagliato periodo di incubazione, un gruppo di amici dipendenti Piaggio, simpatizzanti e possessori di Vespa costituisce il proprio Vespa Club (vedi qui sotto l’articolo pubblicato sul giornale “Vespa Club d’Italia” nel giugno di quell’anno, clicca sulla riproduzione per ingrandire).

Negli anni a seguire, essi organizzano ogni tipo di manifestazione, sia sportiva che turistico-culturale, nazionale e internazionale, partecipando ai più importanti eventi dell’epoca, tra cui l’Eurovespa, una grande iniziativa internazionale giunta sino ai giorni nostri, che si svolge ogni anno in una diversa nazione europea.

Passano gli anni e, dietro il continuo successo di Vespa, cresce anche il movimento vespistico fino alla fine degli anni ’60. Dopo di che un insieme di diversi fattori, in particolare quello congiunturale del settore scooteristico, che ha ripercussioni anche nel settore associativo, inducono, nel febbraio 1971, il Consiglio del Vespa Club d’Italia a sciogliere il movimento dopo quasi 22 anni di attività. Nello stesso anno anche il Vespa Club Pontedera chiude ufficialmente, ma questo non toglie a molti soci e simpatizzanti la voglia di continuare l’attività vespistica in tutti i suoi aspetti. Quindi, grazie ai Vespa Club, che nonostante la chiusura di dieci anni prima del sodalizio centrale nazionale, hanno continuato con la loro autonomia a mantenere alto l’interesse per la Vespa, nel 1981 si ricostituisce ufficialmente il ‘ Vespa Club d’Italia. Questo interesse cresce in pochi anni, riaffermando una formula valida già sperimentata negli anni precedenti.


Nel 1986, il 40esimo anniversario della prima Vespa, stimola un gruppo di amici, sia di Pontedera che del territorio circostante, a dar vita in modo ufficiale alla ricostituzione del Vespa Club Pontedera.

Ne è passato di tempo da allora, ma né lo spirito di aggregazione, né la passione di trascorrere giornate in sella alla Vespa si sono mai affievoliti, anzi nel corso degli anni il Vespa Club di Pontedera si è rafforzato, inserendosi sempre di più nel contesto sociale sotto l’immagine della Vespa e partecipando con i suoi soci ai più importanti eventi vespistici in Italia e all’estero. Non da meno è stato lo sforzo e la capacità in questi anni di organizzare ogni tipo di manifestazione sia turistica che sportiva, culminati nel 1996 con il Raduno celebrativo per i 50 anni dalla nascita della Vespa, portando a Pontedera 1200 vespisti provenienti da tutte le parti del mondo.

Di seguito è riportata una cronologia dei più importanti eventi organizzati:

  • 1986 : Raduno 40 esimo anniversario della Vespa
  • 1990 : 3° Raduno Internazionale del Registro Storico Vespa (Prima concentrazione internazionale della Vespa)
  • 1991 : Campionato Italiano Gimkana Revival (storico)
  • 1994 : 2° Raduno Internazionale Vespa e scooter Piaggio
  • 1996 : Raduno celebrativo ( in occasione del 50° anniversario della Vespa )
  • 1997 : 10° Raduno Internazionale del Registro Storico Vespa Pontedera – Casciana Terme
  • 2001 : 1° Vespa Raduno Internazionale dell’amicizia
  • 2002 : Prova di campionato Europeo Vespa Raid ; 1° Trofeo ‘ Gastone Castellini’ ; Campionato Italiano Vespa Raid
  • 2003 – 2004 : ‘ Vespa e Maggiolino, due miti si incontrano ‘
  • 2005 : ‘ Vespa e Fiat 500, due miti si incontrano ‘
  • 2006 : Raduno celebrativo dei 60 anni dalla nascita della Vespa
  • 2008 : ‘ In Vespa sotto le stelle ‘ Raduno internazionale notturno’
  • 2009 :  Vespa in costume d’ epoca
  • 2010:  2° “In Vespa sotto le stelle” Memorial Alberto Badalassi
  • 2011:  Vespelica “Dal cielo alla strada” i sogni di Corradino D’Ascanio
  • 2013: Vespa in gonna
  • 2014: 1° Vespa Rally città di Pontedera
  • 2015: Vespa in costume d’ epoca
  • 2015: 2° Vespa Rally città di Pontedera
  • 2016: 70 anni di Vespa
  • 2016: 29° Registro Storico Vespa

Un ringraziamento a tutti i Vespa Club che hanno portato avanti la tradizione Vespa, augurando loro di fare ancora tanta strada!

Ti piace Vespa Club Pontedera?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Continuando la navigazione, la tua accettazione è considerata implicita. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi